Guarda le foto (8)

Monumento che commemora il lancio aereo del 1944

Sito e monumento storico, Patrimonio militare, Cimitero militare e memoriale, XX secolo A Les Saisies
  • Durante la seconda guerra mondiale, il Col des Saisies (come molti altri in Savoia e Alta Savoia) fu un luogo importante per la resistenza. Questo monumento commemora un eccezionale paracadutamento di armi e munizioni che ebbe luogo il 1° agosto 1944.

  • Quando i combattenti della resistenza savoiarda cominciarono ad esaurire le armi, il capitano Bulle decise di organizzare un vasto lancio di armi, munizioni ed equipaggiamento con il paracadute. Ha scelto il Col des Saisies come luogo strategico per questa grande operazione chiamata "Ebonite". Il 1° agosto 1944, verso le 3 del pomeriggio, 78 bombardieri americani B17 lanciarono 864 bombole contenenti diverse migliaia di armi. Quel giorno saltarono anche otto soldati americani, tra cui il...
    Quando i combattenti della resistenza savoiarda cominciarono ad esaurire le armi, il capitano Bulle decise di organizzare un vasto lancio di armi, munizioni ed equipaggiamento con il paracadute. Ha scelto il Col des Saisies come luogo strategico per questa grande operazione chiamata "Ebonite". Il 1° agosto 1944, verso le 3 del pomeriggio, 78 bombardieri americani B17 lanciarono 864 bombole contenenti diverse migliaia di armi. Quel giorno saltarono anche otto soldati americani, tra cui il sergente Charles Perry che purtroppo non sopravvisse allo sbarco.
  • Lingue parlate
    • Francese
Servizi
  • Attrezzature
    • Toilette pubbliche
    • Parcheggio vicino
Apertura
Periodi di apertura
  • Tutto l'anno 2024
    Aperto Tutti i giorni
Chiudere